Cinque Terre: la storia

La storia delle Cinque Terre, cinque piccoli villaggi di pescatori situati su ripide scogliere, va molto indietro nel tempo.

Il nome “Cinque Terre” risale a prima del XV secolo, ma la storia della costa su cui i piccoli villaggi si trovano è ancora più antica.

L’uomo primitivo ha vissuto in questo lembo di terra, lunga circa 18 km, tra il mare e le montagne;  la prova di questo sono i resti antichi, come ossa e strumenti preistorici rinvenuti.

Le Cinque Terre si estendono dalla parte occidentale del Golfo di La Spezia, confinando con Portovenere, roccaforte storica della Repubblica di Genova, borgo marinaro già oggetto di ripetuti assedi.

La costa, dove sorgono i cinque piccoli borghi,  è altresì esposta agli interessi commerciali e militari di diverse istituzioni locali ed extraterritoriali a partire dall’inizio del X secolo.